NEI TUOI OCCHI

 

Nei tuoi occhi, amore mio

io affondo senza difese,

incapace ormai di nuotare da sola.

Nel blu del tuo mare

io mi immergo, tremante,

fragile come farfalla

che viene a morire

tra le due dolci e profonde acque.

 

Ma dai tuoi occhi io riemergo, amore mio,

forte come una roccia,

decisa come una guerriera,

e affronterò per te i nemici oscuri

e sconfiggerò per te le tristi solitudini

e le malinconie, e gli abbandoni.

 

E dai tuoi occhi risorgerò, amore mio,

e asciugherò le nostre lacrime,

che dal verde e dal blu

si uniranno insieme,

e saranno nuova vita,

nuova vita per far sorgere

il più splendente dei soli

e il più luminoso dei sorrisi.

 

 

© Dolceluna

Milano, 16 Giugno 2006

 

Migliori Siti