Le tue mani

 

 

 

Oh, le tue mani!

adoro quelle mani quando,

agili e sinuose si aprono su di te.

Le tue mani, snelle, nervose, calde,

le tue mani di uomo, eppur così dolci!

Tu le muovi, come in una danza

ritmica e battente, sensuale e intrigante,

le muovi piano sul tuo corpo

le muovi per me,

per il mio piacere,

e io mi sento esplodere di desiderio,

voglio che tu continui

in questo turbine di passione

a sconvolgermi dentro al solo guardarti!

Si...

solo per me

le tue mani scorrono sulla tua camicia,

la aprono piano...

e poi sulla tua cintura...

sciogliendola lentamente...

e il mio cuore accellera

e mi batte nella testa

e il fiato si fa corto...

e io

non riesco a fare nient'altro

che starti ad ammirare

ammutolita,

golosa,

come un bimbo davanti a un'enorme torta,

desiderando solo il momento

di gustare tutta la sua dolcezza.

Le tue mani,

le tue mani ora...

solo per me,

saziano il mio desiderio...

e il tuo adorabile corpo ora...

si svela a me

ed... è mio!

 

© Dolceluna - 2003

 

 

Migliori Siti