I l   V i o l i n o    n e l   C u o r e

 

 

 

 

Come batteva forte quel cuore di ragazza

vestito solo di pochi anni e di tante speranze...

 

Quando il maestro di violino appoggiava l'archetto

e la sua melodia iniziava a riempire la  stanza

lei e i suoi sogni volavano via lontano

incontro a mondi ancora da scoprire...

ma gi quel sentore di malinconia

luccicava nei suoi giovani occhi

umidi di gioia incompresa e di futuro dolore.

 

Come strana la vita

quando ancora non la sai

quando ancora devi viverla e poi..

e poi quando lei vive te, come vuole lei!

 

E come batteva forte quel cuore di uomo

carico di vestiti e di ancora deboli speranze...

 

Quando lui appoggiava l'archetto

e la melodia del suo violino inondava la stanza

lui e i suo sogni incontravano due occhi verdi

luccicanti di gioia e di ammirazione...

e con loro correva via lontano

l.. dove ancora poteva credere che un giorno

quella vita strana,

che ti vive come lei vuole

anche se l'hai gi vissuta...

gli avrebbe donato e fatto vivere

..il suo segreto sogno d'amore.

 

Oh battito di cuore!!!

 

Mai fosti cos tenero e prepotente

 unico e sublime

nel petto di lei ,nel petto di lui,

che di violini e sogni insieme vissero

e di amor segreto, velato e svelato

in due occhi verdi luccicanti di speranza,

e in un maestro di violino che la vita ancora stup.

 

 

 

Dolceluna

 

19 maggio 2010

 

 

Earthsongs

di Secret Garden

 

 

 

( prima di avviare il video spegnere la musica sull'icona precedente, cliccando sulle due barrette || )

 

 

 

 

                

 

 

Migliori Siti          

 

 

 

un particolare ringraziamento a Notasilente per avermi donato l'immagine

e a Alby per aver realizzato il video

 

video http://www.youtube.com/user/ALBYPAOLO

immagine di : http://www.flickr.com/photos/notasilente/