INDEX         HOME-MENU       POESIE - DOLCELUNA      H A I K U    VOLI LIBERI 2010   GUESTBOOK     PRIMA DI ANDARTENE

 

 

                   Il tuo pensiero cavalca le praterie della mia mente          R

 

 

 

 

 

 

Sfiorami in poesia

...ti arderò

  nel cuore

© Dolceluna
              

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

V O L I ... LIBERI 

2009

... Nel cuore e nell'anima di Dolceluna ...

E' vero, proprio vero che il tuo amore vagò solitario
attraverso epoche e mondi in cerca di me?
E che quando finalmente mi hai trovato
il tuo vecchio desiderio trovò una pace perfetta
nel mio parlare gentile, nei miei occhi, nelle mie labbra
e nei miei capelli fluenti?
Dimmi, amore mio, se tutto questo è vero.
...

  * TAGORE *  

 

 

imm. iniz. : xBluepearlx's deviantART Gallery

 

 

VEDI I MIEI NUOVI VOLI DEL 2010

 
.:  - i post sono inseriti in ordine crescente -  :.
 

G E N N A I O    '09

 

post n. 1 -  2 Gennaio 2009

        Eccoci qua...

 

Sì, eccoci qui  a cominciare  un nuovo anno,  ancora insieme, noi, amanti della poesia, amanti dell'AMORE, delle dolci sensazioni ed emozioni   che sappiamo cogliere dal nostro intravederci e captarci,  in questo  mondo virtuale, che sa regalarci   attimi  così reali  che  vanno  oltre la realtà perchè  accarezzano i sogni... quelli  che si avverano, ,  perchè ...  

 Bisogna sognarli i sogni, perchè si avverino!!!

 

 

Vi lascio in dono una poesia per il nuovo mese che ci attende, che sia un mese carico d'amore e di ogni cosa bella,

così che il nuovo anno lo sia a sua somiglianza, e ancora di più!

per me, per tutti noi... con amore, per amore

 

la vostra Dolceluna

 


Gennaio

 *Rainer Maria Rilke*


Respirano lievi gli altissimi abeti
racchiusi nel manto di neve.
Più morbido e folto quel bianco splendore
riveste ogni ramo, via via.

Le candide strade si fanno più zitte:
le stanze raccolte, più intense.
Rintoccano l'ore. Ne viene
percosso ogni bimbo, tremando.
Di sovra gli alari, lo schianto di un ciocco
che in lampi e faville , rovina.

In niveo brillar di lustrini
il candido giorno là fuori s'accresce,
diviene sempiterno, infinito.

 

 

 

 

post n. 2 -  7 Gennaio 2009

         La luna e il rosmarino...

 

 

 

Sorgeva la luna quella sera

come sempre i suoi occhi volgeva

su cuori solitari

in cerca d'amore.

 

Un piccolo arbusto di rosmarino

levò lo sguardo su di lei

e un dolce profumo la colse

... e s'inebriò ...

 ^

© Dolceluna  

 

 

 

post n. 3 -  13 Gennaio 2009

         Tra sogno e realtà...

Non siamo ancora sazi
malgrado l’ora tarda..

Avvolta nella penombra della stanza
non ti decidi ad alzarti
Quanto tempo è passato?
forse ore.. o solo qualche minuto..

La luce fuori è tenue, il paesaggio
quasi si dissolve..
Mi lascio ricadere all’indietro
sul cuscino…e richiudo gli occhi
Sono al centro del nulla
in questo angolo di paradiso
Viaggio lungo il soffitto
a guardare sfuocati contorni
Pochi attimi e mi sarei addormentato

Ma la tua ombra improvvisamente
attraversa i miei occhi…sei sveglia?
Tu parli..mi sembra di non sentire..
Ogni mio pensiero viaggia nel vento
forse li potresti fermare
I miei sogni li ho stesi sotto i tuoi piedi
sfiorali non calpestarli..

Lentamente ti avvicini e con le labbra
sfiori il mio petto..aspiro il tuo odore
Silenziosa e tremante ascolti il
mio silenzio, su questo letto sfatto..

Sono stato un attimo in cielo
confondendomi tra sogno e realtà.

.  R  .

 

post n. 4 -  16 Gennaio 2009

         solo amore...

 

 

per me , per te

grazie...

con infinito amore, per sempre

 

 

post n. 5 -  27 Gennaio 2009

         io e te, ora... due piccole cose sperdute quaggiù...

 

 

 

Poi che la sera ha invaso la pallida stanza,
affogando nella sua lenta dolcezza
le nostre rotte parole di disperata speranza,
i nostri volti sbiancati di tristezza,
e le nostre anime, o amore,
gonfie ancora di lacrime -
ecco che il nostro povero dolore
ha cessato di singhiozzare,
e s’è messo a guardare a guardare
con occhi di bimbo smarrito
la finestra tutta azzurra d’infinito…

E le tante le tante cose,
gravi e soavi, oscure e paurose,
che abbiamo detto poco fa,
e la stretta tremante delle mani,
gelide e ardenti, stanche e smaniose,
e le lacrime, le lacrime amare,
d’addio di lontananza di schianto
che abbiamo pianto -
tutto, ecco, tutto è dileguato via,
tutto è svanito nell’ombra leggera
della dolce sera
colore di poesia…

E noi non siamo, o amore mio santo,
che due piccole cose sperdute quaggiù,
che s’amano tanto,
che s’amano solo -
e non sanno di più.

 

 

* Diego Valeri *

sito ufficiale:  www.diegovaleri.it

...

immagine : ahermin's deviantART gallery

 

 Due piccole cose... sperdute...  nel dolore e nell'attesa,

in questi giorni interminabili... siamo noi, e fragili,

ma forte la speranza deve sopravvivere, sempre,

e darci forza... e farci, farTi VIVERE!

...

con amore, sempre e solo con amore e per amore

---

Dolceluna

 

... sempre nel cuore...

 

 

post n. 6 -  30 Gennaio 2009

         ...l'attesa...

 

 

La sua cintura di cuoio

è ancora appesa al muro

le scarpe sono ormai impolverate

le sue bianche camice estive

dormono ancora nel cassetto...

le sue carte in ordinato disordine le dicono

che non tornerà per molto tempo...

ma lei

lei sta ancora aspettando...

 

* Mourid Barghouti *

sito ufficiale : http://mouridbarghouti.net/Mouridweb/index.htm

 

 Sempre... io ti attenderò... amor mio... e sempre accanto mi troverai

ogni volta che ti volterai per cercarmi...

... ---

ti amo... con la pioggia e con il sole !

*

 

F E B B R A I O    '09

post n. 7 -  13 Febbraio 2009

       ...notte...calma questo cuore agitato...

 


Calma, calma questo cuore agitato,
tu, notte tranquilla di luna piena.
Troppe gravi preoccupazioni,
più e più volte
gravano sul mio cuore.
Versa tenere lacrime
Sopra brucianti pene.

Con i tuoi raggi argentati,
portatori di sogno e di magia,
morbidi come petali di loto,
o notte, vieni, accarezza
tutto il mio essere
e fammi dimenticare
tutte le mie pene.

°°°

Tagore
(Al chiar di luna)


La notte sarà sempre meno nera, amor mio, vedrai... e,anche se ancora lontana...

 la luce si intravede laggiù, di un nuovo giorno... di nuovi giorni più sereni...

 e sempre più si avvicinerà, così che il tuo cuore, il nostro cuore,

venga liberato da tutto questo immenso peso che lo opprime..

e tu volerai ancora amor mio...

... ---

Ti amo... con la luna e con il sole !

*

imm: http://redsigns.deviantart.com/gallery/

 

post n. 8 -  14 Febbraio 2009

         Amandoti...

        

                                               

Amarti m'affatica mi svuota dentro
Qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica mi da' malinconia
Che vuoi farci è la vita
E' la vita, la mia

Amami ancora fallo dolcemente
Un anno un mese un'ora perdutamente

Amarti mi consola le notti bianche
Qualcosa che riempie vecchie storie fumanti
Amarti mi consola mi da' allegria
Che vuoi farci è la vita
E' la vita, la mia

Amami ancora fallo dolcemente
Un anno un mese un'ora perdutamente

Amami ancora fallo dolcemente
Solo per un'ora... perdutamente

- Gianna Nannini -

--- ---

 


Ti amo, perdutamente...

nella gioia e nella malinconia... nella fatica, nell'attesa...

nella solitudine... per un'ora o per sempre...

 

Ti amo... amor mio... con il vento e con il sole !

*

 

 

post n. 9 -  21 Febbraio 2009

 

  Non te ne andare!

 

 

imm: http://homigl14.deviantart.com/gallery/

 

M A R Z O    '09

post n. 10 -  1 Marzo 2009

         una speranza... una certezza

 

                                                                                

" Era un signore che partiva

ma dopo ritornava.

Comunque partiva, comunque ritornava.

Stava via tanto tempo quel signore?

Sì, ma il tempo passa e dopo le partenze

delle persone amate

vengono i ritorni delle persone amate,

le braccia si abbracciano tanto

come per non lasciarsi più! "

* Vivian Lamarque *

 

 

 E io sono qui, immobile,

nella fragile e luminosa certezza

del tuo ritorno.

                                www.lisacorva.it  - da "City" del 26.2.09                              

 

La luminosa certezza del  tuo ritorno, amor mio, sorregge la mia attesa...

*

 

post n. 11 -  8 Marzo 2009

       

 

otto marzo

Madri

*

Madri…madri di dolore
dalle braccia dispiegate,
fontane di disperazione
urlanti e strazianti,
per figli sepolti sotto montagne di odio!
Madri di figli maledetti,
cresciuti per diventare vecchi,
vecchi come padri.

Madri con occhi imploranti,
vestite di tragiche memorie.
Madri alla deriva
che vagano su oceani d’acqua,
alla ricerca di sponde gentili
o affondando in fredde tenebre.

Madri…madri che avanzano contro vento
senza disperdere la loro dolcezza,
senza perdere il loro amore…

111

 * Raffaele Marchesi *

 

 

Ogni DONNA è anche madre... anche se ancora non lo è...

quindi... a tutte le madri, a tutte le donne

111

con amore, sempre con amore

Dolceluna

*

 

post n. 12 -  11 Marzo 2009

 

Squarciati cielo!

imm : :xBluepearlx's deviantART Gallery

 

post n. 13 -  21 Marzo 2009

       sei qui primavera...

 

 

Sono nata il ventuno a primavera
ma non sapevo che nascere folle,
aprire le zolle
potesse scatenar tempesta.
Così Proserpina lieve
vede piovere sulle erbe,
sui grossi frumenti gentili
e piange sempre la sera.
Forse è la sua preghiera.

Alda Merini

 

...forse è la sua preghiera... e forse è anche la mia...

 Primavera, che puntuale arrivi, nonostante tutto e tutti,al di là di ogni dolore ... porta con te la speranza

  e la certezza, che il sole ritorni a splendere in fondo al suo cuore e la luce a brillare nei suoi occhi profondi,

e nei miei ritorni vita e gioia.

 

imm : xBluepearlx's deviantART Gallery

 

A P R I L E   '09

post n. 14 -  20 Aprile 2009

 

Sapessi amor mio...

 

 

... E una nuova vita sarà allora per te e per noi ...

 

M A G G I O    '09

 

post n. 15 -  26 Maggio 2009

 

 

 

 

 

 

 

Oggi la luna si è spenta

oggi una parte di me

se ne è andata

definitivamente

 con te

amore mio

...

 

Io non ho parole
per descrivere l'amore..
io sento l'emozione che
 l'amore mi dà....
questi momenti 
di rara intensità
vissuti assieme sono il
 compimento di un percorso..
di un viaggio chiamato amore

R

 

 

G I U G N O    '09

post n. 16 -  21 Giugno 2009

         ...te ne sei andato nel mese delle rose...

 

Nel mese delle rose  

 

...fare a meno del mio nome
fare a meno anche di te
ci provo e sai com’è ?

Impossibile ... impossibile !
senza te e con te
non so vivere
Impossibile...!

(M. Becucci)

 

 

 

 

 L U G L I O    '09

post n. 17 -  2 Luglio 2009

         ...un anno fa...

 

Un anno fa batteva forte il mio cuore nell'ardente desiderio di incontrarti, nella consapevolezza che finalmente non saresti più stato solo un sogno ma realtà da stringere a me...

E correrti incontro ... e affondare i miei occhi nei tuoi ... e le mie braccia finalmente al tuo collo... e il nostro primo e interminabile abbraccio... atteso e sognato fino allo spasimo... e i nostri cuori l'uno contro l'altro in un unico battito... e le nostre bocche quasi ancora incredule e incerte unite nel nostro primo indimenticabile dolce appassionato bacio...

Un anno fa... ma tu ora amore mio infinito non sei più qui con me a ricordare quei momenti magici... ora te ne sei andato... per sempre... te ne sei andato nel mese delle rose...

e la parte migliore di me si è spenta definitivamente con te.

La luna avrà meno luce ora...

 

perdutamente e per sempre ... tua

 

 

 

post n. 18 -  14 Luglio 2009

       ..dicono che il tempo mitiga...

 

Dicono che "Il Tempo mitiga" -

Il Tempo non ha mai mitigato -

Una vera sofferenza si rafforza

Come fanno i Tendini, con gli Anni -

 

Il Tempo è un Test per il Dolore -

Ma non un Rimedio -

Se tale si dimostra, dimostra anche

Che non c'era Malattia –

 

* Emily Dickinson *

 

 

 

 

  

 Cosa deve mai mitigare il tempo ?

devi mitigare il ricordo di te, il dolore... la mancanza... la tua assenza?

No amor mio, anima mia, indelebile sarà ciò che ci ha legati, ciò che ci lega,   

ciò che ci legherà per sempre e mai nessun tempo potrà allontanarci uno dall'altro.

 

... ---

 

Ti amo e ti amerò... con la pioggia e con il sole ... per sempre

***

 

A G O S T O    '09

post n. 19 -  9 Agosto 2009

       ..D'estate muoio un po'...aspetto che...

 

E’ piovuto il caldo  Ha squarciato il cielo
Dicono sia colpa di un’estate come non mai
Piove e intanto penso Ha quest’acqua un senso
Parla di un rumore  Prima del silenzio e poi…
E’ un inverno che va via da noi
Allora come spieghi  Questa maledetta nostalgia
Di tremare come foglie e poi  Di cadere al tappeto?

D’estate muoio un po’
Aspetto che ritorni l’illusione
Di un’estate che non so…
Quando arriva e quando parte, Se riparte?

E’ arrivato il tempo  Di lasciare spazio
A chi dice che di spazio
E tempo non ne ho dato mai
Seguo il sesto senso  Della pioggia il vento
Che mi porti dritta
Dritta a te
Che freddo sentirai
E’ un inverno che è già via da noi
Allora come spieghi
Questa maledetta nostalgia?
Di tremare come foglie e poi
Di cadere al tappeto? ...

(Malika Ayane)


 

"...aspetto che ritorni... l'illusione..."

ma quale illusione amore mio infinito? l'illusione del tuo ritorno?

ti hanno strappato alla vita, ti hanno strappato la vita, e non ci sarà più un tuo ritorno, e come foglie al tappeto cade il mio cuore nella vana attesa... in questa prima estate senza te.

Ma in effetti dentro di me sento la mia anima ancora e per sempre unita alla tua, e nessuna morte  potrà mai separare le nostre anime gemelle, o scalfire il nostro amore eterno.

E così in questo modo tu non te ne sei mai andato via...tu sei ancora qui con me,

tu sei in me

 

... ---

 

ti amo (e sempre te lo dirò) ... con la pioggia e con il sole

***

imm : xBluepearlx's deviantART Gallery

 

 

post n. 20 -  19 Agosto 2009

       Tu... (solo tu).. che mi hai preso il cuore...

 

 

Tu che m'hai preso il cuor

sarai per me il solo amor

no, non ti scorderò

vivrò per te ...ti sognerò

Te o nessuno o mai più

ormai per me  come il sole sei tu

lontan da te  è morir d'amor

perché sei tu che mi hai rubato il cuor!

Tu, solo tu mio amore infinito ed eterno, mi hai preso il cuore, e da allora è tuo e lo sarà per sempre. Ormai in me si accende solo il sole  del tuo ricordo  e del tuo amore,  e senza di te, mio sole, io rimango al buio...

La tua luna come potrà risplendere di luce riflessa se tu mio sole non la illumini più?

... da quel giorno  io non sono più la stessa ...

 

 

Ma ti amo e sempre ti amerò...

con la luna o con il sole, senza luna o senza sole

***

mi manchi...  immensamente ... tremendamente

 

imm : xBluepearlx's deviantART Gallery

 

 

S E T T E M B R E    '09

post n. 21 -  14 Settembre 2009

       ..per te amor mio...

 

  Amore mio che nell'amore vivi 

 

 

 

post n. 22 -  23 Settembre 2009

       ..a Settembre...

 

 

 

   Sarà perché Settembre...

 

Sarà perché Settembre odora di nascita

e le giornate chiare profumano soavemente d'antico,

che il mio cuore, mai come ora, ritorna a casa...

e ritrova, e riscopre, armonie e musiche mai dimenticate

che d'incanto rivestono le mie emozioni.

 

Sarà perché Settembre mi appartiene

e l'aria è più dolce, e fresca e colorata,

che nel petto mi bussano lontani ricordi...

e tutto in me s'avvolge di poesia e sentimento

così che la mia anima si acquieta

e di nuova luce s'innamora e spande.

© Dolceluna

Milano, 22 Settembre 2008

 

 

 

O T T O B R E    '09

post n. 23 -  19 Ottobre 2009

         ..e io verrò un giorno là ... con te amore mio... per sempre


     

 

E io verrò un giorno là

///^\\\

Come può un uomo uccidere con il suo Amore
E pensare di consolarsi… perché è stato un errore…
Io son qua, e ti sento, sento ancora che ci sei!
Ma è troppo stanca quest’illusione
Di ciò che ho perso e che vorrei…
La mia ferita… che cos’è, aiutami a guarire!
Proprio tu, che sei la luce, ma anche l’ombra del dolore
Dentro me…


E io verrò un giorno là,
ci daremo la mano e poi mai più ti lascerò,
voleremo davvero!
E resta qua, vicino a me, non lasciarmi mai sola,
ho paura che senza te
non vivrò mai davvero… Mai!!!


Com’è successo, che proprio io,
abbia spento il tuo sorriso!
Nel silenzio di una colpa
Che non riesco a perdonare…
L’immenso vuoto che hai lasciato, il mio corpo non può colmare,
perché l’eterno è così grande
che nulla può contenere  dentro me…


Ma io verrò un giorno là,
ci daremo la mano e poi mai più ti perderò,
ci saremo davvero!
E resta qua, vicino a me, non lasciarmi mai sola,
ho paura che senza te
non vivrò più davvero… Mai!!!


E io verrò un giorno là, ci daremo la mano.
E poi mai più ti perderò, ci Ameremo davvero!
E resta qua, stringiti a me, non lasciarmi mai sola,
ho paura che senza te, non vivrò mai davvero… Mai!!!

 

///^\\\

senza te amore mio infinito tutto è vuoto e vacuo..

mi manchi mi manchi...

profondamente!

///^\\\

la tua rosa... per sempre ...con il freddo e con il sole

 

 

 

 

N O V E M B R E    '09

post n. 24 -  1 Novembre 2009

       addio ALDA ... poetessa del mio cuore

 

 

 

Sono nata il ventuno a primavera
ma non sapevo che nascere folle,
aprire le zolle
potesse scatenar tempesta.
Così Proserpina lieve
vede piovere sulle erbe,
sui grossi frumenti gentili
e piange sempre la sera.
Forse è la sua preghiera.

Non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti,
di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all' orecchio degli amanti.
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.



I poeti lavorano di notte
quando il tempo non urge su di loro,
quando tace il rumore della folla
e termina il linciaggio delle ore.

I poeti lavorano nel buio
come falchi notturni od usignoli
dal dolcissimo canto
e temono di offendere Iddio.

Ma i poeti, nel loro silenzio
fanno ben più rumore
di una dorata cupola di stelle.

La carne degli angeli

Un punto è l'embrione
un secolo di vita
che ascolta l'universo
la memoria del mondo
fin dalla creazione.
L'uomo che nascerà
è un'eco del Signore
e sente palpitare in sé
tutte le stelle.


Ascolta il passo breve delle cose
-assai più breve delle tue finestre-
quel respiro che esce dal tuo sguardo
chiama un nome immediato:la tua donna.
E' fatta di ombre e ciclamini,
ti chiede il tuo mistero
e tu non lo sai dare.
Con le mani
sfiori profili di una lunga serie di segni
che si chiamano rime.
Sotto, credi,
c'è presenza vera di foglie;
un incredibile cammino
che diventa una meta di coraggio.

 

 

per altre poesie di ALDA MERINI vedi la pagina a lei dedicata, presente nel sito :

http://www.incontroallapoesia.it/poesie%20ALDA%20MERINI.htm

 

 

post n. 25 -  13 Novembre 2009

       quando tutto parla di te...

 

 

 

Magari  le foglie non toccassero il tuo corpo

quando cadono

affinchè tu non le possa trasformare in cristallo.

Magari la pioggia non fosse più un miracolo

che scende per il tuo corpo.

Magari la luna sorgesse anche senza di te.

Magari la terra non baciasse i tuoi passi...

///^\\\

*Silvio Rodriguez*

 

Ogni cosa... ogni cosa mi parla di te, amore mio infinito...

le foglie, la pioggia, la luna che spunta da dietro i vetri,

la terra su cui cammino, l'aria umida di novembre,

tutto...tutto sembra accadere con te, in te, per te...

ancora

e sempre sarà così

perchè nella tua assenza ormai eterna

tu sei più presente che mai!!

TU SEI.... TU CI SEI... TU  CI SARAI

///^\\\

amore mio...

...con la pioggia e con il sole....

ricordalo sempre

 

 

 

D I C E M B R E    '09

post n. 26 -  17 Dicembre 2009

       ricordi che non moriranno mai ! ...

 

 

Mi ha baciata così lentamente,

con la bocca aperta,

che ogni parte del mio corpo

-la pelle, le clavicole, gli incavi dietro le ginocchia-

tutto dentro di me

SI E' RIEMPITO DI LUCE

///^\\\

* Kathryn Stockett *

 

 un anno... un anno fa... l'ultima volta... e per sempre

...con la neve e con il sole....

 

 

 

 

VEDI I MIEI NUOVI VOLI DEL 2010

Seguimi ... anche nei miei precedenti  VOLI  !

    VOLI LIBERI-Ottobre-Novembre-Dicembre-2008

    VOLI LIBERI - Luglio - Agosto - Settembre - 2008 

           VOLI LIBERI   -  Aprile  -  Maggio -  Giugno  - 2008         

   VOLI LIBERI Gennaio - Febbraio - Marzo -  2008

   VOLI LIBERI -Ottobre-Novembre-Dicembre-2007

  VOLI LIBERI -  Luglio - Agosto - Settembre -2007

  VOLI LIBERI   -  Aprile -  Maggio - Giugno  -   2007

        VOLI LIBERI  - Gennaio - Febbraio - Marzo -  2007      

  VOLI LIBERI-Ottobre-Novembre-Dicembre-2006

 

Migliori Siti          

 

Se lo desideri, lascia un tuo commento o un tuo pensiero nel mio

NUOVO  GUESTBOOK

 

D o l c e L u n a

 

INDEX      HOME-MENU      POESIE - DOLCELUNA    H A I K U  GUESTBOOK   PRIMA DI ANDARTENE

 

 

 

Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile