INDEX       HOME-MENU        POESIE - DOLCELUNA   H A I K U     GUESTBOOK      PRIMA DI ANDARTENE

VOLI LIBERI : Ottobre-Nov.-Dic.-2006    Gennaio-Febb.-Marzo-2007    Aprile-Maggio-Giugno-2007    Luglio-Agosto-Sett.-2007    GENNAIO-2008

 

 

 

V O L I ... LIBERI

...Nel cuore e nell'anima di Dolceluna ...

 

Ci sono poeti che scrivono quello che vivono
 e poeti che scrivono quello che sognano... di vivere. 
I primi camminano, i secondi volano!
* David *
 

D I C E M B R E

post n. 106 - 30 dicembre  2007

         Liberiamo noi stessi ... dall'illusione di essere separati.... e allarghiamoci...

 

 

 " Un essere umano è parte del tutto chiamato universo.

Egli sperimenta i suoi pensieri e i suoi sentimenti come qualche cosa di separato dal resto: una specie di illusione ottica della coscienza.

Questa illusione è una specie di prigione.

 Il nostro compito deve essere quello di liberare noi stessi da questa prigione attraverso l’allargamento del nostro circolo di conoscenza e di comprensione, sino a includervi tutte le creature viventi e l’intera natura, nella sua bellezza

 

* Albert Einstein *

***

 

- siamo tutti UNO nell'universo... siamo tutti UNO con l'universo! -

questo è il mio vivo augurio per tutti voi, per tutti noi, affinchè nel nostro cuore possa trovare posto tutto l'amore del mondo, dato e ricevuto, che daremo e che riceveremo, sempre e per sempre

con amore, la vostra Dolceluna

 

post n. 105 - 27 dicembre  2007

 

CANTICO DEGLI INNAMORATI

 

Signore,
rendici degni di questo amore.
Dai aria pura ai nostri polmoni
sangue buono all’arsura dei nostri cuori
luce salda al corso dei nostri pensieri.
Dai argini possenti
a questa piena di tenerezza
che ci sfugge dagli occhi e dalle mani.
Dai pazienza al tempo
un talismano ai nostri petti
e le nostre voci al vento
quando saremo deboli e distanti.
Rendici degni dell’amore.
Degni d’abbracciare
con lo slancio della fede
il più vasto orizzonte che ci circonda.
* David P.*

 

 

 

http://david-poesiedamore.blogspot.com/

http://www.incontroallapoesia.it/poesieDAVID.htm

 

post n. 104 - 22 dicembre  2007

 

 

 

Non dovresti conoscere la disperazione



 


Non dovresti conoscere la disperazione
se le stelle scintillano ogni notte;
se la rugiada scende silenziosa a sera
e il
sole indora il mattino.

Non dovresti conoscere la disperazione,

seppure le lacrime scorrano a fiumi:
non sono gli anni più amati
per
sempre presso il tuo cuore?

Piangono, tu piangi, così deve essere;
il vento sospira dei tuoi sospiri,
e dall'inverno cadono lacrime di neve
là dove giacciono le foglie d'autunno;


pure, presto rinascono, e il tuo destino
dal loro non può separarsi:
continua il tuo viaggio, se non con gioia,
pure,
mai con disperazione!

 

 

* Emily Brontè *

 

post n. 103 - 19 dicembre  2007

       Nient'altro che amore!

 

immagine : http://www.gerryscaccabarozzi.com/

Voi siete quello che il mondo stava aspettando. Siete portatori di pace e prosperità. Portate la pace e la prosperità dell'amore, non l’amore parlato e esumato, ma l'amore stesso, incitamenti silenziosi dell’amore, dimostrazioni silenziose dell’amore, amore che non riuscite a definire esattamente. E' sufficiente donarlo e donarlo senza specificarlo. Si, non diamo un nome all'amore che viene dal vostro cuore, perché il vostro cuore è innocente. L'amore che donate non ha demarcazioni. Lo donate senza attirare attenzione su di esso. Voi non proclamate amore. Non fate grossi discorsi. Semplicemente, donate amore, perché sapete benissimo che non c'è niente altro sotto il sole che dobbiate donare.
Ed accetterete l'amore che vi ritorna. Non lo pretenderete, ma lo accetterete semplicemente.

Il vostro amore fiocca silenziosamente come la neve dal Cielo. Il sole del vostro amore scioglie i cuori. I cuori sono destinati a sciogliersi. Per questo esistono. Il vostro cuore è destinato ad essere oro fuso, oro morbido e flessibile, che si scioglie fino a diventare luce, poiché voi siete la luce del mondo. Non c'è niente altro che dobbiate essere. E quindi, in tutta coscienza e grazia, siate l'amore che il mondo ha chiamato. Non dovete aspettare nulla. Non c'è un momento migliore di ora.

 Non dovete trovare un oggetto per riversare il vostro amore. Dovete solo dare amore, lasciare che emani da voi. Per quanto poco pratici possiate sentirvi riguardo all’amore, lo dovete esprimere. L'amore deve entrare nel mondo dal vostro cuore. Voi dovete erogare amore. Da oggi in poi sarà tutto quello che erogherete. Non c'è null’altro per voi da erogare.

Ogni cosa inferiore all'amore, che potreste ospitare nel vostro cuore, la eliminerete ora. Nel vostro cuore non c'è posto per nulla che sia inferiore all’amore. Il vostro cuore è così bello, e pulsa d'amore. L'amore batte nel vostro cuore e ne vuole uscire. L'amore può essere silenzioso, ma l'amore sarà anche forte. Soltanto l'amore sarà parlato. Ogni negozio ed ogni ristorante avrà un cartello in vetrina: "Qui si parla amore".

Nel vostro cuore l'amore sarà sentito ed è tutto quello che sentirete.

L'amore sarà l’unica cosa che lascerete entrare nel vostro cuore,

 ed allora solo l'amore sarà.

 

 

*Heavenletter*

 

post n. 102 - 13 dicembre  2007

       13 dicembre, Santa Lucia...notte di magia...

     - un piccolo dono, per ricordare  teneri momenti -

 

 

IL PROFUMO DI UN TEMPO PASSATO

Nel letto insieme, noi due, bambini,
ricordi Sergio?
Troppo piccolo quel letto per due 
ma infinitamente grande per noi,
un rifugio, un nido, un ammasso di tepore.
I nostri giochi, le risate, i dispetti,
sotto quelle coperte,
e i cuscini che volavano,
ti ricordi Sergio?
 
E quella notte,
quel 31 dicembre 
a mezzanotte noi, in cortile,
e la neve che iniziava a scendere,
te lo ricordi Sergio?
 
Oh quante cose da ricordare,
momenti insieme a ridere e a piangere,
mentre la vita scorreva e si faceva grande con noi.
 
E i gomitoli di lana da avvolgere
e le scarpe da lucidare
seduti davanti al camino
su quel piccolo gradino,
e il fuoco che ci scaldava
e la cenere tutta intorno,
e il profumo delle scorze d'arancia che bruciavano,
e le corse in bicicletta
e la tv dei ragazzi
e i compiti da fare,
e la nebbia fitta là fuori
e la notte di Santa Lucia...
 
Sì, ricorderai tutto questo Sergio,
la nostra infanzia e fanciullezza ,
ricorderai i nostri giorni 
e li terrai sempre nel cuore,
 perchè ci portano il profumo di un tempo passato.

 

 © Dolceluna

Dedicata a mio cugino Sergio, per me come un fratello.

 

vedi la pagina originale :

www.incontroallapoesia.it/Il profumo di un tempo passato.hmt

 

 

post n. 101 - 5 DICEMBRE  2007

       Svegliati amore... :-)      

                                                       

 

Svegliati all'Amore
che Dio ti ha dato nel cuore,
che non manca mai,
che mai è assente da luoghi e tempi,
che accompagna i tuoi passi,
che riempie le orme,
che fa fremere le foglie sul capo,
che accarezza i capelli,
che sussurra all'orecchio,
che scorre da un capo all'altro dell'universo,
che fa muoverci intorno le stelle
per ricordarci la bellezza che è,
che è perché noi siamo,
perché noi siamo già amore
che ricrea se stesso
perché non basta mai a se stesso.

* Danilo *

grazie :)


Noi siamo un'espressione dell'Amore, quell'amore che sempre è sveglio e desto e pronto a donarsi e a farsi vivere nel mondo e per il mondo.
Che tutti attingano a questa inesauribile fonte che è l'Amore, così che i cuori siano sempre uno e gioiosi e creativi e creatori :)

 

 

- quando si scrive per l'Amore ogni parola è poesia -

* con infinito Amore, Dolceluna *

 

 

 

N O V E M B R E

post n. 100 - 27 Novembre 2007

      A ruota libera...

 

 

Non è mia abitudine parlare a ruota libera in questo modo, qui, in queste pagine che sono sì le mie pagine, ma sono anche le vostre, dove potete venire ad attingere poesia ed amore, e nelle quali i medesimi dovrebbero prevalere. Ma sono anche le pagine dei VOLI della mia anima ... e in questo momento la mia anima ha bisogno di liberarsi di questo fardello... per poi poterlo lasciare a terra e riprendere a "volare" libera e ancor più libera.

Ci sono persone che...

Ci sono persone che predicano amore, ma non sanno nemmeno cosa sia l'Amore, il suo vero significato, e calpestano la sua essenza con la loro ipocrisia e falsità e cattiveria.

 

Ci sono persone che  approfittano  di  anime  semplici . e della loro  pseudo-ingenuità,   non sapendo  che  in  questo  modo  recano  su di  loro stessi  le conseguenze  del  loro  agire ...  ma essi hanno per se stessi la loro piena ricompensa.

Ci sono persone che  si atteggiano  a ciò che non sono...  quando dovrebbero per primi essere loro a praticare nella loro vita ciò che si professano di essere.

Ci sono persone che  "adescano" le anime altrui e  bramano solo i loro corpi,   incuranti  del  cuore  che batte dentro  a quel  corpo,  dei suoi intimi  sentimenti,  delle  sue  emozioni   e sogni,  oltraggiandolo in questo modo e mancandogli di rispetto,  presi solo dal loro orgoglio e dal loro egoismo e desiderio di appagamento di sè stessi.

Ci sono persone che promettono... e poi non mantengono....

Ma ci sono anche persone, per fortuna che ci sono, che non sono "tali persone" e queste io onoro ed amo, di amore puro e sincero, persone che, come me, vogliono e vogliano condividere questo tipo di Amore, nel rispetto reciproco e nella sincerità. Queste io accolgo nel mio immenso cuore, che è il cuore di chi ama, e di chi voglia essere amato, sinceramente.

 

Ed ora ... Mery, Emily, Dolceluna... in qualunque modo tu ti chiami o ti voglia far chiamare, vai... vai oltre tutto questo e prosegui nella tua strada, che è quella dell'Amore e della gioia e della condivisione e chi ti ama...ti seguirà.

Sì, ora posso volare  e volerò, libera... nel mio mondo...e torno ad essere una dispensatrice di amore puro e di poesia e di gioia e di amore per la bellezza  e la creatività  !

***

Con amore, sempre e comunque con amore ed affetto, e ... senza rancori, Dolceluna

- auguro comunque anche a "queste persone" ogni bene possibile -

 

 

post n. 99 - 24 Novembre 2007

 

Hai bucato la mia vita

***

...hai bruciato in un attimo anche  la fantasia...
come un vento gelido... tu hai spazzato tutta la poesia...

* Celentano *

- ... ascoltala insieme a me ...  le nostre emozioni saranno Una ... -

 

 post n. 98 - 19 Novembre 2007
       STAI CON ME ...  ;)
 
Stai con me se non sai dove andare 
Lascia pure il mondo al suo grigiore 
Stai qui, qui dove il tempo sa aspettare. 
Ci si può provare perché no… 
Se mai sarò solo un abbraccio sincero 
Un posto sicuro magari in sorriso raro… 
Tingerò d’azzurro le pareti 
Cuscini rosa qua e là 
Se vuoi porte e finestre aperte al sole 
E fiori dovunque passi tu… 
Sarà il più bel rifugio per l’amore 
Un nido d’Aprile, l’invidia di chi ci è ostile. 
Ed io ti seguirò 
Nuotando nel tuo mare 
E poi ti imiterò 
Ho tanto da imparare 
Dividerò con te 
Nel letto l’impazienza 
Costringeremo un sogno quassù 
E non ci troveranno mai più…
- Renato Zero -
 * con amore - Dolceluna *

 

post n. 97 - 14 Novembre 2007

 

Oh mio poeta...

 

 

post n. 96 - 13 Novembre 2007

       Accumulate carboni ardenti...

 

 

" Non rendete a nessuno male per male.  Provvedete cose eccellenti davanti a tutti gli uomini.  Se possibile, per quanto dipende da voi,  siate pacifici  con tutti gli uomini.  Non vi vendicate diletti,  ma fate posto all'ira...   Ma se il tuo nemico ha fame, dagli da mangiare, se ha sete dagli qualcosa da bere, poichè  facendo questo  accumulerai  carboni  ardenti  sulla  sua  testa.

Non farti vincere dal male, ma continua a vincere il male con il bene."

  - dalla lettera di S.Paolo ai Romani : capitolo 12 - vers. da 17 a 20 -

 

 

 

 

post n. 95 - 10 Novembre 2007

 

Sono con te... amore,

 ...in quest'ora che volge alla sera,

quando i suoni attutiscono

 e i colori si abbracciano

 fondendosi infine in uno solo:

 il nero della notte.

 

 

- your Emily whit love -

 

 

post n. 94 - 8 Novembre 2007

      Un cuore libero

 

 

Il Cuore non è la mente che dice di amare o di soffrire. Il Cuore non è parole del passato o del futuro. Il Cuore non è una piccola cassaforte di cui qualcun altro ha una chiave: egli, chiunque sia, mai l'ha posseduta e mai potrà possederla.

 Il Cuore è come il Cielo aperto e la Sua Luce è lo Spazio che tutto contiene e che tutto di Sé da'.

Il Cuore è l'Amore,  e questo Amore  non si trova nei  ricordi, nei rimpianti,  o nella speranza  e nel  desiderio,  non si trova in versi poetici o in romanzi avventurosi. l'Amore è la Vita, e la Vita è nel Presente, sempre Adesso.

L'Amore, come il Cielo, è lo spazio stesso della  Libertà.

°°°°°°°°°°°°°°°°°
 

Il Cuore è la fonte dell'Amore , della Vita, della libertà di essere e di amare e di donare.
Chi amo è sempre  stato, E', e sempre sarà, nel mio cuore.

* Grazie, Dolceluna*

 

 

post n. 93 - 2 Novembre 2007

 

 

 

Perchè si dovrebbe amare raramente per amare molto?

* Albert Camus *

 

 

 

 

O T T O B R E

 post n. 92 - 24 Ottobre 200

        DONARE LA LIBERTA'...

 

Dopo ogni fine "che non è mai una fine", c'è comunque e sempre una trasformazione e una rinascita... boschi e vallate.. col sole più caldo che c'è....

Questo, mio poeta prediletto, è il mio ultimo, dolce, struggente, dono d'amore ... perchè nessun dono è più grande, quando si ama, del lasciare e lasciarsi... liberi! ... quello che conta... in ogni caso.. rimane sempre nel cuore!

... arrivederci amore.. ciao.. le nubi sono già più in là! .....

 

 

(1968, Paolo Conte-V.Pallavicini, cantata da Caterina Caselli, Ed.Sugarmusic)

Insieme a te non ci sto più , guardo le nuvole lassù...

Cercavo in te la tenerezza che non ho
La comprensione che non so trovare in questo mondo stupido.

Quella persona non sei più , quella persona non sei tu.

Finisce qua , chi se ne va che male fa!

Io trascino negli occhi dei torrenti di acqua chiara dove io berrò ,

io cerco boschi per me, e vallate
 col sole più caldo di te!

Insieme a te non ci sto più guardo le nuvole lassù...

E quando andrò devi sorridermi se puoi
Non sarà facile , ma sai,
si muore un po' per poter vivere...

Arrivederci amore ciao ...  le nubi sono già più in là...

Arrivederci amore,  ciao,   le nubi sono già più in là!...

* con amore, sempre e comunque con amore, Dolceluna *

 

http://www.galleriadellacanzone.it/canzoni/anni60/schede/insiemeate/noncistopiu.htm

Insieme a te non ci sto più - Wikipedia

 

 post n. 91 - 13 Ottobre 2007

       UN ANNO DI VOLI !

 

 

E' passato già un anno da quando,  il 13 ottobre del 2006,  ho aperto le mie pagine dei  VOLI  LIBERI ... un anno di salite e di discese ardite e di nuove risalite, su e giù per i sentieri e le valli e le vette dell'anima, e della vita.

E siccome nulla avviene per caso, ogni singolo post da me inserito in queste pagine è stato ed è per un fine preciso, per uno scopo.

 Ogni post era, ed è, e sarà, un pezzo della mia vita, un frammento della mia anima, un angolo del mio cuore. Ogni mio post è Amore, è un dono, per me,  per te, per voi, per noi.

Ogni mio post è un dono d'amore, un regalo dal cuore.

Grazie, a voi tutti, per condividere ed accettare questi miei doni, e questa mia anima che ... non vuole smettere di VOLARE e di sognare e di AMARE !

* con amore, Dolceluna *

 

immagine iniziale :  www.imaginaire.ch

 

 post n. 90 - 8 Ottobre  2007

        Buongiorno con poesia

 

 Questa mattina leggendo il giornale gratuito "City" di Milano, la mia attenzione è stata catturata  da questo breve articolo in prima pagina, un buongiorno in poesia... ho poi scoperto che è una piccola rubrica che compare ogni giorno, per donare un sorriso all'anima, con la poesia..

Voglio condividere con voi questo piccolo angolo di poesia dedicato all'autunno, stagione di dolce malinconia e di magici colori.

 

 

"Ci si sveglia un mattino che è morta l'estate,

e negli occhi tumultuano ancora splendori

come ieri, e all'orecchio i fragori del sole

fatto sangue. È mutato il colore del mondo."

* Cesare Pavese*

 E all'improvviso è tutto diverso. Anche tra i grattacieli, uscendo dalla metropolitana, passando in mezzo alle auto. C'è, si sente. L'odore della terra, delle foglie, dell'autunno che invade piano la città.

- da "CITY" dell' 8 ottobre 07 -

 

 

Voglio dare anch'io il mio contributo a questa magica stagione con la mia poesia :

Esplosione d'autunno

 

 

 

 post n. 89 - 3 OTTOBRE  2007

       To my Garçia whit love - your Emily

 

 

IL SOLE E' TRAMONTATO...
* Federico Garçia Lorca *

 
Il sole è tramontato
tra nubi di rame.
Dai monti azzurri giunge un'aria dolce.
Nel prato del cielo,
tra fiori di stelle,
va crescendo la luna
come un gancio d'oro.
 
Per la campagna,
rifugio di anime in tormento,
vado carico di pena.
Me ne vado solo.
Ma il mio cuore 
canta un raro sogno
di una passione relegata
in una distanza infinita.
 
Echi di mani bianche
sulla mia fredda fronte,
maturasse la passione
con il pianto dei miei occhi!
 

 

 

 

 

   I miei nuovi Voli ...!

Aprile 2008

Gennaio -  Febbraio - Marzo 2008 

Seguimi ... anche nei miei precedenti  VOLI  !

 

VOLI LIBERI  Luglio - Agosto - Settembre  -  2007

  VOLI LIBERI  Aprile - Maggio - Giugno  -  2007

       VOLI LIBERI - Gennaio - Febbraio - Marzo  - 2007      

  VOLI LIBERI  - Ottobre  - Novembre - Dicembre - 2006

 

Migliori Siti          

 

Se lo desideri, lascia un tuo commento o un tuo pensiero nel mio

 Nuovo GUESTBOOK

 

D o l c e L u n a

 

INDEX      HOME-MENU      POESIE - DOLCELUNA   H A I K U  GUESTBOOK    PRIMA DI ANDARTENE