L' HAIKU è un componimento poetico di tre versi caratterizzati da cinque, sette e ancora cinque sillabe

 L'haiku fu creato in Giappone nel secolo XVII e deriva dal tanka, componimento poetico di 31 sillabe che risale già al IV secolo.

Il tanka è formato da 5 versi di 5-7-5-7-7 sillabe rispettivamente.  Eliminando gli ultimi due versi si è formato l'haiku.

Per l'estrema brevità richiede una grande sintesi di pensiero e d'immagine.  La mancanza di nessi evidenti tra i versi lascia spazio ad un vuoto ricco di suggestioni.

Gli haiku tradizionali non hanno alcun titolo
Per altre informazioni ed esempi cliccate qui

INCONTRO ALLA POESIA SU FACEBOOK!  :  http://www.facebook.com/pages/Incontro-alla-Poesia

 

 
 

 

 

 

 gli HAIKU di Dolceluna   

© Dolceluna

 

      

           Tu apparisti ...                    

oltre la nera notte,

luce dal buio.

 

 

  Fuori dal cuore    

solo il nulla esiste,

dentro, il tutto.

        Fuori dal tempo         

infinitamente noi

saremo UNO.

       Non esser l'altro         

come è possibile?

Siam unico cuor.

Magico mondo

di anime silenti...

e tutto vive!

Gioisce il cuor

in preda all'amore.

Gioisci in me!

Fatti sentire,

il cuore bussa forte

.. ascoltiamolo...

Verso la luce

che buio più non teme

 andremo, amor.

Pulsa la vita,

meravigliosa vita

ancor ci cinge!

Trovando il Cor

ci innalzeremo, noi

ad altre vite.

E' una stella,

dentro il mio Essere

che mi sospinge...

Con Dio nel cuore

più nulla temeremo,

Lui E' Amore!

Parlerai d'amor

che il Tutto racchiude

e fa vivere!

 

Debole fiamma...

rischiari la penombra

di un triste cor.

 

 

Ci divertiamo,

noi bambini divini

correndo nel ciel.

 

 

Pura gioia

diffondiamo nel mondo

ebbri di vita!

 

 

Semplicemente,

vivremo un giorno

in un sol cuore.

 

 

Tutto l'amore

nel mio cuor si riversa

quando lo dono.

 

© Dolceluna

 

 

                                 

 

GUESTBOOK

 

Migliori Siti