FELICITA'


Felicitą, cosa sei,
una parola un attimo o un regalo alla vita?
Felicitą dove ti nascondi,
forse nel pianto di un bimbo che ha vissuto in noi,
o in un si appena sussurrato,
o in quel dolce rossore che sale al viso?
Felicitą di che cosa sei fatta,
di amore di amicizia di giustizia?
Felicitą quando ti possiamo trovare,
forse quando guardando il cielo 
il nostro pensiero corre a Lui,
o quando col cuore a pezzi 
una mano amica ti ridą il coraggio di continuare,
o quando lui ruba un fiore per te?
Felicitą aiutaci, fatti vedere,
per una volta almeno vieni con noi 
e regalaci un sorriso.
Felicitą accorgiti di noi,
accompagnaci per un tratto di questa nostra vita 
altrimenti vuota.
Felicitą inafferrabile, felicitą perduta
felicitą eterna speranza
felicitą, ci sei?
© Dolceluna
 

torna a poesie Dolceluna

Migliori Siti