LASCIAMI LIBERA

* * *        

Lasciami libera, amore

quando, allo scadere dei sogni

si attarda nell'alba il tuo viso.

 

Lasciami libera, amore,

quando le ore interminabili del giorno,

scandiscono ad ogni rintocco il tuo nome.

 

Lasciami libera

se il tuo amore scorre ormai lontano da me

come fiume che, avido, brama il mare.

 

Lasciami libera, libera dalle tue mani,

le sento  ancora, sparse su di me

come petali di rosa,

libera dai tuoi  baci

che indugiano di dolcezza infinita

di passione dolorosa

ancora

sulle mie labbra.

 

Lasciami libera...

di conservare il tuo ricordo,

e lasciami una ragione

 per continuare a sperare...

 

Dolceluna    2002                    

 

                                                                                 

 

torna a poesie Dolceluna

 

Migliori Siti